Il Pilates Fitness


" Non solo il corpo si sente rinvigorito, ma il rilassamento mentale e spirituale è al di la' di qualsiasi previsione " 

Joseph Hubertus Pilates


Il Pilates Fitness, o Terapeutico, è una tecnica a basso impatto cardiovascolare, che viene insegnata in completa sicurezza e che ha la possibilità di portare a risultati e benefici straordinari. Aiuta a migliorare la consapevolezza del proprio corpo, della propria postura e migliora la qualità della vita, combattendo lo stress quotidiano. E' particolarmente efficace per tutti coloro che soffrono di mal di schiena, soprattutto nella fascia lombare e cervicale, e per chi ha la volontà di tonificare la propria massa muscolare, rendere maggiormente elastiche le articolazioni, stimolare la microcircolazione e prevenire infortuni anche di carattere spostivo.

 



Il Metodo CovaTech


Il Metodo CovaTech Pilates nasce da Anna Maria Cova, fisioterapista ed ex ballerina della Scala, che ha aperto il suo studio a Milano nel 1989, iniziando la diffusione, nel nostro paese, della disciplina del Pilates, che aveva appreso a New York. La sua attività ha portato ad arricchire e sviluppare questa tecnica, anche grazie alle sue conoscenze in materia di scenze motorie, anatomia, biomeccanica e fisioterapia.

Il CovaTech Pilates è una forma di allenamento adatta a tutti ( adolescenti, adulti, donne in gravidanza ) ed è in grado di rispondere ad ogni tipo di esigenza personale. E' caratterizzato da una vasta gamma di esercizi, che si sviluppano su quattro livelli e che si svolgono sia a corpo libero, che su macchine. L'attività fisica viene sempre svolta sotto l'occhio vigile dell'insegnante, che si assicura che ogni movimento venga eseguito con lentezza e precisione.

 



Il Cardiolates


Nel 2006, le gemelle Katherine e Kimberly Corp hanno creato il CARDIOLATES®, ovvero un novo programma di esercizi dinamici che integra i principi dell'allenamento del Pilates con i benefici fisiologici e cardiovascolari del tappeto elastico. Il CARDIOLATES® è un modo divertente per mantenersi in forma e disintossicarsi senza il rischio di traumi alle articolazioni, che possono derivare dalle tipiche attività cardiovascolari.



Il Pilates: la sua storia


Il pilates è un'attività fisica nata grazie allo studio ed alla perseveranza di un uomo: Joseph Hebertus Pilates.

Egli nacque in Germania nel 1883 e dedicò la sua intera esistenza alla sperimentazione di varie tecniche di ginnastica al fine di potenziare la stuttura fisica del corpo umano.

La spinta che lo diresse verso la creazione di una nuova metodologia di allenamento gli fu' data dalla sua esperienza con i reduci della prima guerra mondiale: uomini menomati dalle ferite od immobilizzati.

Al fine di trovare una via per aiutarli, Joseph Pilates decise di costruire dei macchinari che potessero servire alla loro riabilitazione ed alla ricostruzione del loro tono muscolare. Applicando delle semplici molle ai letti di ospedale di questi feriti, creò l'antenato di uno di quelli che sarebbero diventati i suoi attrezzi piu' famosi: la Caddillac.

Nel 1925, Pilates si trasferì a New York, aprì uno  studio ed iniziò a scrivere un documento per codificare la sua tecnica, intitolandolo "Contrology". Oltre alla creazione di una vasta gamma di esercizi a corpo libero, chiamata "Matwork",  egli fece tesoro della sua esperienza con i reduci di guerra e si  dedicò allo sviluppo di alcune macchine, che avrebbero permesso di esprimere al meglio le potenzialità della sua nuova e rivoluzionaria attività fisica, chiamandole "Universal Reformer", "Caddillac", "Chair" e "Ladder Barrel" .

Joseph Pilates scomparve nel 1967 a New York, lasciando al mondo la preziosa eredità del suo lavoro.